Skip to content
2 settembre 2010 / samara

Confessioni di un guerrillero

Nel famoso programma colombiano di indagine: Contravía, hanno intervistato un ex paramilitare che è vissuto nella guerrilla colombiana. Una testimonianza dura sulle torture e le violenze che avvengono in questa zona.

Questo è un servizio (spagnolo) molto duro, sempre sulle torture, sugli omicidi e sulle fosse comuni della Colombia.

Segnalati dal giornalista Antonio Salas che durante un’infiltrazione nel terrorismo jihaidista, ha partecipato all’addestramento nei campi delle FARC.

Samara

Altro articolo dal Blog di Orazio sulla Colombia e il giornalista Morris.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: